News

Risultati al 18/10/21

Settimana di successi per i nostri ragazzi, che, vedendo il circolo impegnato con il torneo internazionale hanno pensato bene di emulare i tanti campioni in campo portando in alto i nostri colori in giro per la Campania.

Partiamo dal nostro Antonio Di Giacomo, vincitore del torneo di terza categoria (prosecuzione nel torneo Open di Cava dei Tirreni): ai quarti di finale 64 62 contro De Santis G. (3.3), semifinale 63 75 contro Punzo R.(3.1), finale 63 62 contro Belardo E. (3.1).
Antonio, inoltre nel torneo Open di Soccavo, ha battuto Giordano M. (2.7) 60 64 e Peluso C. 63 36 76 (2.7) garantendosi il passaggio di classifica da 3.1 a 2.8. Un bel traguardo per uno dei migliori giovani del nostro vivaio.

Tra i più piccoli nel torneo Under 12 maschile di Giugliano vince il nostro Nicola Spada (4.4): batte negli ottavi Loffredo V. 64 64, nei quarti va avanti senza giocare contro Tranchese, in semifinale 60 63 contro Mei F. (4.2) ed in finale 64 62 Autorino M. (4.2 e testa di serie n.1).

C’è gloria anche tra le ragazze, dove nel torneo under 12 femminile di Giugliano vince la nostra Ludovica Amarelli (4.4): batte negli ottavi 60 60 Pignieri S. (4.nc), nei quarti 64 61 Esposito M. (4.4), in semifinale 57 63 11-9 Arena G. (4.1 e testa di serie n.1), in finale Mecca M. (4.3) 64 61.

Infine tra gli over 60 Paolo Frojo è campione regionale Vet. Ennesima affermazione, stavolta sui campi del Tennis Epomeo, del nostro Paolo Frojo che vince il titolo regionale 2021 superando in finale in due set il sempre ostico Van der Meer.

Tennis Napoli Cup

Trionfo olandese alla Tennis Napoli CUP by Arnone.

Tallon Griekspoor batte l’azzurro Andrea Pellegrino e conquista il titolo del Challenger Atp disputato al Tennis Club Napoli entrando nello storico albo d’oro del torneo partenopeo che per cinque anni non era stato disputato. Griekspoor ha battuto in finale l’azzurro Andrea Pellegrino in maniera piuttosto netta, 6-3 6-2 in 1h e 7m di gioco sul campo centrale Carlo d’Avalos del TC Napoli.
Per Griekspoor si tratta della seconda vittoria consecutiva a livello di Challenger dopo Murcia la scorsa settimana; ora la sua serie di match vittoriosi è arrivata a 10. Tallon da domani dovrebbe avvicinare sensibilmente i top 100 nella classifica Atp, salendo fino al n.105. Griekspoor, che in Olanda è considerato un grande talento non ancora esploso a pieno, è stato capace in carriera di battere campioni del livello di Wawrinka, Shapovalov, Ruud, dimostrando a tratti il suo enorme potenziale. A Napoli ha confermato il suo ottimo momento di forma, utilizzando il servizio come arma principale contro Pellegrino.
Dal canto suo, il 24enne di Bisceglie, è apparso più scarico degli altri match del torneo, non riuscendo quasi mai a trovare le contromisure tecniche per limitare la potenza e il gioco offensivo di Griekspoor. Anche per Andrea, comunque, il momento tennistico resta molto positivo: a Napoli ha conquistato la sua seconda finale Challenger consecutiva, dopo Sibiu, in Romania. Domani con la nuova classifica Atp il giocatore pugliese dovrebbe raggiungere il suo best ranking al numero 216 del mondo. Nonostante il freddo e il maltempo, anche nel giorno della finale la Tennis Napoli Cup ha registrato una risposta di pubblico entusiasmante, con oltre 1500 presenze al Club durante la giornata finale. Alla premiazione conclusiva è intervenuto il presidente del Tennis Club Napoli, Riccardo Villari che ha premiato i due finalisti, insieme con il direttore del torneo Angelo Chiaiese, con il supervisor Atp Tour Carmelo Di Dio e con tutto lo staff organizzativo della Tennis Napoli Cup.

Tennis Napoli Cup – comunicato stampa 23/9

Tennis Napoli Cup porte aperte: ingresso gratuito da domenica 3 ottobre a venerdì 8 ottobre compreso.

Lo spettacolo della Tennis Napoli Cup sarà aperto a tutti. Per gli appassionati di tennis il Challanger Atp organizzato al Tennis Club Napoli (Viale Dohrn, Villa Comunale) sarà gratuito per sei degli otto giorni di gare in programma: da domenica 3 ottobre, giorno di inizio delle qualificazioni, a venerdì 8 ottobre compreso, giorno tradizionalmente dedicato ai quarti di finale del torneo di singolare e alle semifinali del torneo di doppio. Sabato 9 e domenica 10 ottobre, invece, per il programma delle semifinali e delle finali del torneo internazionale Atp, il costo unico del biglietto d’ingresso sarà di 10 euro. Per i Soci del Tennis Club Napoli è possibile acquistare i biglietti alla segreteria del circolo fino a giovedì 7 ottobre, al prezzo di dieci euro, compresa prevendita.
Per l’accesso al torneo, per tutti gli otto giorni di gare, sarà obbligatorio il green pass; per chi ne fosse sprovvisto, l’organizzazione ha allestito un punto sanitario per effettuare tamponi, in collaborazione con la farmacia Orlando.
Per ulteriori informazioni sui biglietti: azzurroservice.net

Sport bonus, gestione degli impianti e rapporti con le amministrazioni pubbliche

Sport bonus, gestione degli impianti, rapporti con le amministrazioni pubbliche sono tra i temi affrontati nel corso dell’iniziativa che si è svolta presso il Tennis Club Napoli il cui presidente Riccardo Villari ha aperto i lavori. Temi rilanciati dall’ex olimpionico Paolo Trapanese oggi presidente della FIN che si è soffermato in particolare sul grande numero di impianti presenti in Campania e che però hanno bisogno di una gestione sicuramente differente per poter essere fruibili dai giovani. Lo sport dunque come strumento essenziale di crescita per la popolazione giovanile ma non solo in quanto fondamentale per una società più civile ma anche più in salute. L’iniziativa è stata promossa da Macs, l’associazione dei mecenati per l’arte, il cinema e lo sport presieduta da Roberto Cogliandro.
“Con i mecenati per l’arte, il cinema e lo sport la società civile torna in campo per valorizzare il nostro patrimonio. Tanti professionisti che mettono a disposizione le proprie competenze, le proprie relazioni ma soprattutto uno spirito di comunità importante”, ha commentato il fondatore dell’Associazione MACS, il Notaio Roberto Cogliandro.
Alla manifestazione sono intervenuti inoltre Achille Coppola, Lorenzo Lentini, Dario Simeoli. Nel corso dell’incontro è stato presentato il libro “Il centravanti in giacca e cravatta“ di Tommaso Mandato con gli interventi di Patrizio Oliva e Giuseppe Visone.

Risultati al 17/6/21

Ottima vittoria del nostro maestro ed atleta Marco Zotti nel torneo Open del Tc Petrarca.
Dopo aver battuto Pazzi nei quarti per 75 63 superava in semifinale Vallefuoco per 64 63.
Nella finale contro la testa di serie numero 1 Marco Navarra il nostro Zotti porta a casa il match per 75 60.
Gran risultato anche per il nostro Lorenzo Peluso che ha raggiunto la semifinale del torneo perdendo da Marco Navarra.

Risultati al 27/6/21

Si è appena concluso il week end con l’andata dei play-out di serie B1 ed i nostri ragazzi impegnati contro il Tc Trani.
Nei singolari c’è la vittoria di Elio Ramaglia contro Veneziani 64 63 e le sconfitte di Zotti, Peluso e Manola in 2 set.
Nei doppi regna un grande equilibrio con la vittoria di Ramaglia-Manola per 75 64 contro De Camelis-Stabile e la sconfitta all’ultimo respiro di Peluso-Zotti contro Cammarata-Veneziani per 12-10 al super tb del terzo set.
Domenica prossima si giocherà il ritorno a Trani sperando di ribaltare il risultato per conquistare la permanenza in Serie B1.

Nel torneo di terza categoria giocatosi sui campi del Team Boscatto il nostro Giovanni Abbagnano ha raggiunto la finale perdendo per 63 75 una durissima battaglia contro il pari classifica Viviano.
In semifinale nel derby Giovanni ha superato per 61 al terzo set l’altro nostro porta colori Antonio Di Giacomo.

Nella tappa del Circuito Vet 2021 svolta al Tennis Petrarca c’è la seconda affermazione stagionale per Marco Postiglione nella categoria over 35/40. Esce invece sconfitto in una combattuta finale nel torneo over 55 Marco Scotti Galletta.

Risultati al 13/6/21

I nostri piccoli under 12 Nicola Spada e Mattia Lauri sfiorano il colpaccio nella finale regionale a quattro squadre giocatasi a Battipaglia nel week end appena concluso.
I nostri portacolori hanno conquistato il terzo posto nel campionato regionale under 12 maschile dando filo da torcere soprattutto alla squadra del New Tennis Torre del Greco che vedeva tra i suoi giocatori De Matteo , finalista del torneo Lemon Bowl.
Il venerdì i nostri giovani atleti hanno perso contro la squadra vincitrice del campionato, il Tc Olimpia, vincendo Spada contro Puzio per 60 63 e perdendo Lauri contro Castagnozzi per 26 57, nel doppio hanno ceduto dopo una battaglia durata 2 ore per 57 46.
Sabato, dopo aver portato in parità l’incontro dei singolari con Lauri che batteva Mei per 76 63, hanno giocato un doppio di spareggio spettacolare contro De Matteo e Mei cedendo solo per 64 76 ed avendo avuto anche un set point sul 6-5 nel secondo set.
Nell’ultima giornata giocatasi domenica mattina hanno vinto contro la squadra del Tc Battipaglia nettamente per 2 a 0 conquistando il terzo posto.

Nel campionato di Serie B1 maschile i nostri atleti hanno conquistato un meritato ed importantissimo pareggio fuori casa, domenica 13 giugno, contro il Tc Sassari conquistando i play-out e condannando il circolo sardo alla retrocessione.
L’incontro è iniziato alle ore 10 con il nostro Lorenzo Peluso che combatteva alla pari contro il più quotato Torroni perdendo per 67 26, Pietro Manola ed Elio Ramaglia ci portavano sul 2-1 vincendo rispettivamente per 64 61 e 62 61 il terzo e quarto singolare.
Marco Zotti cedeva nettamente contro il forte spagnolo Vega Hernandez concludendo i singolari in parità.
Nei doppi perdono Lorenzo Peluso e Marco Zotti conquistano il terzo punto della giornata vincendo 10-8 al super tb contro Torroni Cherchi garantendo al nostro circolo l’accesso ai play-out.
Lunedì 21 giugno conosceremo il circolo contro il quale i nostri porta colori si giocheranno, con due incontri, uno fuori casa ed uno in casa, la permanenza in serie B1.

Risultati al 6/6/21

Ottimi risultati nei tornei giovanili nella settimana appena passata da parte dei nostri giovani atleti.
Nel Torneo Kinder che si è disputato sui campi dell’Accademia Tennis i nostri Nicola Spada e Ludovica Amarelli hanno raggiunto, con importanti vittorie, le rispettive finali nei tabelloni under 12.
Nicola Spada dopo aver battuto Rubio nei quarti per 61 62 ed Auricchio in semifinale per 60 62 ha ceduto in finale solo al super tb del terzo set per 10-8 alla testa di serie numero 1 Castagnozzi.
Ludovica Amarelli dopo aver battuto negli ottavi Fabiana Di Monda per 61 64, nei quarti la pari classifica 4.4 Iannitto per 62 60 ed in semifinale la testa di serie numero 1 del torneo, Petrocelli, classificata 4.2, per 62 63 ha ceduto solo in finale per 10-7 al super tb del terzo alla sua avversaria De Blasio.

Grande risultato per la nostra squadra maschile di Serie B1 contro la squadra del Tc Gaeta che presentava tra i suoi giocatori l’ex numero 27 del mondo Potito Starace.
I nostri ragazzi hanno conquistato un importantissimo pareggio che ci avvicina a grandi passi verso i play-out.
Domenica prossima i nostri atleti si giocheranno l’accesso allo spareggio per la permanenza in Serie B1 contro Sassari fuori casa.

Belle notizie arrivano anche dal Torneo Open di Chiaiano dove la nostra intramontabile Marina Corrado, ormai maestra a tempo pieno e senza più alcuna preparazione agonistica, vince la sezione intermedia del tabellone di terza categoria.

Risultati al 24/5/21

Importanti risultati provengono dalle competizioni a squadre giovanili. La squadra Under 12 maschile del Tc Napoli composta da Nicola Spada, Mattia Lauri ed Alfonso Pennelli, dopo aver superato il girone preliminare per qualificarsi al tabellone finale regionale, lunedì pomeriggio, nei quarti di finale, ha sconfitto sui campi del nostro circolo la squadra della Accademia Tennis al doppio di spareggio dove Nicola Spada e Mattia Lauri hanno vinto 64 64 contro gli avversari dell’Accademia.
Questa vittoria consente alla nostra giovane squadra di partecipare alla Final four regionale che si giocherà i giorni 11, 12 e 13 giugno per un posto nella fase di macroarea che si svolgerà a luglio.

Nelle altre competizioni a squadre, domenica mattina nel campionato di serie C maschile la squadra del Tennis Club Napoli si ferma nei quarti di finale, cedendo solo dopo i doppi al Tc Vomero.
Nel campionato di serie B1 maschile la nostra squadra, impegnata sui campi del tennis club Montecatini, dopo aver portato a casa due singolari molto combattuti vinti dai nostri Elio Ramaglia e Marco Zotti, manca la vittoria nei due doppi giocati da Lorenzo Peluso e Marco Zotti che perdono 10-6 al super tb contro due giocatori classificati 2.4 e da Pietro Manola ed Elio Ramaglia che perdono 10-8 al super tb contro un classificato 2.4 ed un 2.6.

Ottimi risultati individuali per il nostro Club nei giorni appena trascorsi. Domenica mattina nella tappa del Trofeo Kinder del Cus Napoli la nostra Ludovica Amarelli (in foto insieme al coach Castaldi) conquista il suo secondo titolo stagionale nell’Under 12 femminile battendo in finale per 62 64 la giocatrice del Tc Petrarca Fabiana Di Monda.
Nel tabellone del torneo Under 12 maschile il nostro Lauri Mattia raggiunge la finale perdendo per 75 75 contro Castagnozzi.

Tra gli over Paolo Frojo (over 60) e Marco Postiglione (over 35/40) vincono i rispettivi tornei di categoria del circuito Vet disputati al Tennis Fireball.
Frojo sconfigge in finale Avena (3.5) in due set, bissando il successo della scorsa settimana al Tc Partenope, mentre Postiglione supera Russillo (3.1) al supertiebreak dopo un match molto equilibrato.

Risultati al 16/5/21

Grandissima vittoria nel Torneo Open di Cervinara del nostro atleta Elio Ramaglia che supera in finale la testa di serie numero 1 Massimo Del Carmine classificato 2.4 per 61 62.
Il percorso verso il titolo di Elio parte dalla vittoria contro Arminio (3.1) 62 63, continua battendo nei quarti Giordano (2.7) 67 61 62, in semifinale supera la testa di serie numero 2 Grimaldi (2.5) 60 63 ed in finale, con uno schiacciante 61 62, elimina la testa di serie numero 1 Del Carmine (2.4).
Ottimo torneo anche per il nostro Lorenzo Peluso che ha raggiunto la semifinale cedendo contro Del Carmine, dopo un lunga battaglia durata quasi 3 ore, 63 al terzo il parziale.

Domenica 16 maggio è iniziata anche l’avventura dei nostri ragazzi nel campionato nazionale di serie B1.
Sui campi del nostro circolo si sono incrociate le racchette dei nostri atleti con quelle dei giocatori del Tc Albinea con i seguenti risultati:
(A) Bocchi b. (N)Zotti 61 61
(A) Carli b. (N) Peluso 62 62
(N) Manola b. (A) Stradi 61 64
(A) Margini b. (N) Ramaglia 63 62
(A) Bocchi -Bononi b. (N) Zotti-Peluso 75 75
(A) Carli-Margini b. (N) Ramaglia – Manola 76 75
Domenica prossima si giocherà la seconda partita del girone che vedrà la nostra squadra impegnata fuori casa contro in Tc Montecatini.

Inoltre arriva un altro ottimo risultato nel campionato regionale under 16 maschile del nostro Antonio Di Giacomo che ha raggiunto le semifinali arrendendosi alla testa di serie n.3 Pallotta (2.8) per 61 63.

Scroll to top